“Sangue dal Naso”: la storia del G8 di Genova 2001 raccontata attraverso il Teatro alla Sala Vittoria, 2 dicembre ore 18

Nell’ambito del programma Officine Culturali della Regione Lazio  2018-2019, con il patrocinio del Comune di Marino arriva in scena domenica 2 dicembre alle ore 18 nella Sala Teatro Vittoria in corso Vittoria Colonna a Marino “Sangue dal naso – Scuola Diaz – Genova – G8 2001”.

Lo spettacolo ripercorre i tristi giorni del luglio 2001 a Genova, con una narrazione serrata, ironica e puntualmente documentata dei drammatici fatti di quella calda estate di diciassette anni fa. Presenta lo spettacolo la Compagnia Melograno – Le Condizioni Avverse, molto nota anche a livellonazionale e riconosciuta dal Ministero dei Beni Culturali.

L’attore Andrea Maurizi veste i panni di numerosi personaggi che sono stati protagonisti delle quelle giornate del 2001 a Genova. I personaggi scelti nella narrazione sono soprattutto figure legate alla gestione del potere, al mantenimento dell’ordine e alle perizie dei fatti. Lo spettacolo vuole svelare le differenze tra quello che la gente al di fuori dell’evento è venuta a conoscere e quello che le vittime delle violenze hanno vissuto e testimoniato.

Non siamo gli scopritori della verità su Genova, ma vogliamo mettere lo spettatore nella condizione di chiedersi: che cosa è falso di quel che mi hanno detto?”

Con questa domanda che ripone attraverso il teatro il tema della violenza politica e della gestione del potere, la compagnia “Le Condizioni Avverse” e il Direttore Artistico del TeatroVittoria, Sabina Barzilai, invitano a partecipare all’evento.

Per informazioni contattare moc.l1544383397iamg@1544383397iredi1544383397sedal1544383397livor1544383397taeta1544383397las1544383397

FB: salateatrovittoria

Altri articoli che potrebbero interessarti:

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*